Parchi e Giardini



 
Parc Sacha Guitry

  



In posizione dominante sul mare, un luogo che vi invita a passeggiare, leggere e meditare.
Questo parco si trova nei pressi della villa “les Funambules” che Sacha Guitry ha acquistato nel
1927.
 
 

 

Parc du Château des Terrasses

  




Questo parco vi invita a scoprire alcune specie rare della flora mediterranea distribuite su circa 2000 m2 che arricchiranno di emozioni la vostra ricerca di autenticità. Potrete godervi
un momento di relax con i vostri figli grazie all’area giochi messa a loro disposizione.
Nel corso degli anni, il fascino di questa villa Belle Epoque ha saputo restare intatto e vi sarà raccontato durante la visita. Informazioni presso l’Ufficio del Turismo: +33 (0)4 93 78 02 33.
 
 
La Pointe des Douaniers



È il vulcano spento di Cap d’Ail. Vi si trovano blocchi di diverse dimensioni e colori, con forme più o meno arrotondate. Si tratta di andesite: una roccia vulcanica. La Pointe des Douaniers offre un paesaggio atipico, dove si mescolano flora mediterranea e pietra lavica.
Vi troverete un campo da bocce e un’area giochi per bambini.
 
 
Le Jardin des Douaniers



Verso il mare, acconto alla « pointe des douaniers », questo gardino offre una grande varietà di specie mediterranee : un’oasi di pace per i passegiatori.

avenue des douaniers – 06 320 Cap d’Ail
Parcheggio "cap Fleuri" 
Orari di apuertura :
Di ottobre a to aprile 7g/7: dalle 08h00 alle 17h00 
Di Maggio a settembre 7g/7: dalle 08h00 alle 20h00.
 

 

 
 
Le Square Beaverbrook



Lord BeaverBrook, amico e Ministro di Winston ChurChill, fece dono al comune del terreno che gli apparteneva in pieno centro. Questo giardino è ormai un luogo di passeggiate e soprattutto di feste e di balli.